Appesa la bici al chiodo….NON se ne stanno in poltrona – Francesco Bellotti


Il veronese Francesco Bellotti, nato a Bussolengo il 6 agosto 1979, è stato un ciclista professionista sino al 2011. Sceso di bici dopo nove stagioni da professionista, tre da Under23 e una da Elite si è reinventato in un’attività a conduzione familiare.

Foto presa dal profilo Facebook di Francesco Bellotti

Francesco si è avvicinato al ciclismo principalmente per curiosità, il primo numero alla schiena lo ha attaccato a 11 anni e l’ultimo a 32. Dopo aver corso tre stagioni da Under23 rispettivamente con il Pedale Veloce Carpi, il V.C. Sintofarm-Plastica Sole e il G.S. MG Boy’s – Aqua Mema e una da elite con il V.C. Mantovani Rovigo-Tacconi Sport, è approdato al professionismo nel 2003 con la Mercatone Uno-Scanavino, la stessa squadra di Marco Pantani nel suo ultimo anno da corridore . Fin da subito Francesco si mette al servizio della squadra ma riesce a strapparsi anche qualche soddisfazione personale centrando ben cinque top10.

Nel 2004 cambia squadra e firma con il Team Barloworld – Androni Giocattoli, proprio a fine stagione coglie il suo miglior piazzamento, arriva secondo al GP Industria & Commercio di Prato alle spalle di Nick Nuyens, colui che nel 2011 ha vinto il Giro delle Fiandre. Generalmente si dice chiusa una porta si apre un portone ed infatti nel 2005 si apre per Francesco una nuova avventura triennale con la formazione transalpina Credit Agricole al fianco a corridori del calibro di Bradley Wiggins, Pietro Caucchioli e Thor Hushovd, giusto per fare qualche nome. In questi tre anni Francesco ha esordito al suo primo grande giro, cioè il Giro d’Italia 2005 chiuso al 36esimo posto. Poi ha partecipato anche alla Vuelta e nei due anni successivi nuovamente al Giro, non ha mai ottenuto alcun successo ma poco importa perché oltre a lavorare per gli altri qualche bel piazzamento è pur sempre riuscito a ritagliarselo.

Nel 2008 Francesco è tornato al team Barloworld per due stagioni durante le quali ha conquistato un ottimo 5° posto al Giro del Trentino 2008 vinto da Vincenzo Nibali. In squadra aveva corridori che poi sono diventati dei campioni come Chris Froome e Geraint Thomas. A quel tempo però Froome era un buon corridore, in salita andava più o meno come Francesco e nessuno si aspettava che potesse vincere ben sette grandi giri, la sua ascesa cominciò nel 2011.

Nel 2010 invece si è aperta l’ultima parentesi nel ciclismo agonistico per Francesco, due anni alla Liquigas- Doimo, poi Cannondale, con la quale ha potuto debuttare al Tour de France in appoggio a Roman Kreuziger e Ivan Basso. Sfiorò nuovamente la vittoria al G.p. Nobili Rubinetterie dove a precederlo è stato il giovane Gianluca Brambilla e nel 2011 ha supportato Vincenzo Nibali alla Vuelta. Nella Liquigas di quegli anni c’erano giovani corridori molto promettenti che poi sono emersi ottenendo grandi risultati come Peter Sagan ed Elia Viviani ad esempio.

Migliori risultati

  • 2° – GP Industria&Commercio di Prato 2004
  • 2° – tappa Tour de l’Ain 2005
  • 2° – classifica generale – Tour de Langkawi 2006
  • 2° – GP Nobili Rubinetterie 2010
  • 5° – classifica generale Giro del Trentino
  • 6° – GP Lugano 2005
  • 7° – classifica generale Tour de l’Ain 2005
  • 7° – Tour du Finistere 2005
  • 7° – GP Carnaghese 2010
  • 16° – classifica generale Tour de Suisse 2005
Foto presa dal profilo Facebook di Francesco Bellotti

Sceso di sella, nove anni fa, Francesco in poltrona ci è salito per davvero. “Scherzi a parte, mi spiego meglio. Adesso gestisco un’attività a conduzione familiare di vendita e riparazione di poltrone e di divani. Il negozio si chiama CEPS Divani Verona ed è situato a Pescantina in provincia di Verona”.

Grazie a Francesco Bellotti per la disponibilità!

Articolo a cura di Pietro Fasola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...