Allenamenti duri, libri, musica e amici anche a distanza……la quarantena in famiglia di Silvia Pollicini


Silvia Pollicini ha 21 anni, vive a Cunardo (VA) e difende i colori del team femminile Valcar-Travel & Service per la quarta stagione consecutiva. Dopo essersi diplomata alla Scuola Europea di Varese ha continuato i suoi studi e pochi giorni fa si è laureata in Economia Aziendale alla LIUC di Castellanza, “conciliare sport e studio è stato difficile. Durante le superiori davo la precedenza allo studio rinunciando eventualmente a qualche allenamento, mentre durante gli studi universitari ho scelto di dedicarmi maggiormente alla bici, in questi ultimi tre anni e mezzo ho rinunciato a dare degli esami o a frequentare delle lezioni perché in concomitanza con allenamenti o gare”.

Foto presa dal profilo Facebook di Silvia Pollicini

Silvia è una ragazza estroversa, socievole e determinata, “se mi metto in testa di fare una cosa faccio di tutto per ottenerla. Sono anche precisa e puntigliosa perché mi piace che lo cose siano fatte a modo“. Lo sport è stato ed è tuttora una parte fondamentale della sua vita, ma un’altra sua grande passione è la lettura, “ho sempre un libro avviato, appena ne finisco uno ne inizio subito un altro. Non riesco a fare una classifica dei libri che ho letto, ma essendo appassionata di gialli, Dan Brown è senza dubbio il mio autore preferito”.

I suoi idoli sono, in campo femminile Noemi Cantele, “sia per i successi conquistati e il modo che aveva di affrontare le corse, che per il fatto di essere entrambe varesotte”, mentre in campo maschile Miguel Indurainanche se non ho mai avuto la fortuna di vederlo correre visto che ha terminato la carriera prima che nascessi”. Il ciclismo l’ha portata a viaggiare molto e a visitare posti nuovi, Bilbao è una città che mi ha fatto subito sgranare gli occhi, ci sono stata una volta in occasione della Donostia de San Sebastian Klasikoa nel 2019 e mi sono ripromessa che ci sarei tornata come turista”.

La situazione attuale, causata dal Covid-19, così come per tutti gli atleti e gran parte delle persone, ha stravolto la routine di Silvia, “mi alzo con più calma, sto meno ore in sella non potendo pedalare su strada, aiuto un po’ di più in casa e mi manca molto uscire anche solo per farmi un giro in centro a prendere un caffè. Tendenzialmente mi alleno tutti i giorni, tranne una volta a settimana in cui riposo. Faccio lavori specifici su ciclomulino, sedute di allenamento su Zwift in compagnia di amici e compagne di squadra e tre volte a settimana faccio workout in conferenza con il preparatore atletico della squadra, che ci fa morire anche a distanza. Mentre pedalo solitamente ascolto la musica, il mio genere preferito è il rock classico, ma spesso faccio delle videochiamate con chi sta pedalando virtualmente con me per simulare ancora di più le “uscite di gruppo”. Nel tempo restante di solito aiuto un po’ mia mamma con le faccende di casa oppure leggo prendendo il sole o mi guardo un bel film o una serie tv. Sono contenta di passare questa quarantena con la mia famiglia. Abbiamo una casa abbastanza grande dove ognuno si può ritagliare i propri spazi. Anche se i battibecchi sono un po’ aumentati, lo stare chiusi insieme tutto il giorno ci ha fatto avvicinare ancora di più”.

“Quando potrò allenarmi nuovamente su strada farò un bel giro lungo per riassaggiare e gustare le strade di casa, cercando di recuperare il tempo perso. Poi si ricomincerà a mettere un po’ di fondo sperando di poter correre il prima possibile, ovviamente nel modo più sicuro possibile”.

Grazie a Silvia Pollicini per la disponibilità!

Articolo a cura di Pietro Fasola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...