Il ciclismo nel mondo ai tempi del Covid-19 – quarta puntata


“Il ciclismo nel mondo ai tempi del COVID-19” è la nuova rubrica di Ruoteraggiecatena che ci accompagnerà in questo periodo di stallo, l’intento è quello di scoprire come i ciclisti di tutto il mondo stanno affrontando il coronavirus. Dopo la terza puntata di ieri che ci ha “portato” in Tanzania, Stati Uniti ed Etiopia, oggi andremo a scoprire la situazione in Grecia e Andorra.

GRECIA

Polychronis Tzortzakis campione nazionale a cronometro in carica ci racconta la situazione nel suo paese:

“Il paese è in stato di quarantena ma possiamo ancora allenarci all’aperto al massimo in due persone insieme e mantenendo 1.5 m di distanza tra di noi. Chi vuole allenarsi o camminare con il cane deve inviare un messaggio SMS di approvazione a un numero di telefono del governo”. – P.Tzortzakis

“The country is in state of quarantine but we can still do training outside but in maximum two people tighter and keeping 1.5 meters of distance between us. Who wants to train or walk with the dog has to send a SMS message of approval on a government telephone number”. P.Tzortzakis

ANDORRA

Per scoprire la situazione del piccolo paese pirenaico ho contattato il 36enne Julio Pintado, il suo migliore risultato in competizioni internazionali è il 5° posto ottenuto ai Giochi dei Piccoli Stati d’Europa del 2017.

“La situazione ad Andorra è simile a quella del resto d’Europa. Siamo in una situazione di isolamento e la maggior parte di noi non può uscire di casa se non per motivi giustificati (ad esempio andare a comprare cibo, portare a spasso il cane, ecc…). Siamo in questa situazione da quindici giorni e sembra che ciò durerà ancora qualche giorno. Per ora ad Andorra la situazione sanitaria è controllata anche se c’è un numero significativo di persone colpite. La mia situazione da corridore è uguale a quella di tutti gli altri , mi alleno a casa e mi prendo cura di me, cerco di non perdere troppo la mia condizione e di non ingrassare troppo 😉 . Cerco di allenarmi ogni giorno a volte unendo anche i rulli con esercizi di forza con alcuni pesi che ho. Come molti ciclisti mi sono unito alla comunità Zwift e l’allenamento è un po’ più divertente. I miei allenamenti sui rulli sono vari, se devo fare un allenamento di “fondo” faccio due sessioni da 2 ore con 1h e 30′ di riposo. Penso sia importante mantenere la calma e non cercare di riprodurre l’allenamento che dovremmo fare all’aperto sui rulli”. – J.Pintado

“The situation in Andorra is similar to that of the rest of Europe. We are in a situation of confinement and most of us cannot leave the house if it isn’t for justified reasons (i.e. go tu buy food, walk with the dog, etc…). We are in this situation from 15 days and it seems that this is still going to other few days. For now in Andorra the health situation is controlled although there is a significant number of people affected. My situation as rider is the same as everyone else, I train myself at home and I just take care of myself, trying not losing too much condition and not getting too fat 😉 . I try to train every day combining the training on the roller with some strength exercises with some weights that I have. Like many cyclist, I have joined to the Zwift community and so the training is somewhat more enjoyable. My trainings on the rollers are varied, if I have to do “a long distance” I do a double training of two hours each with 1h30′ of break. I think that it’s important to stay calm and not try to reproduce trainings that we would do outdoors on the rollers”. – J.Pintado

by Pietro Fasola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...