Appesa la bici al chiodo……NON se ne stanno in poltrona – Ivan Degasperi


IVAN DEGASPERI

Risultati immagini per ivan degasperi ciclistica

Il corridore trentino classe 1981 ha corso per quattro stagioni tra gli Under23, sia con la S.C. F.W.R Bata – F.Moser che con il G.S Luigi Maserati-Synclean. Nel 2001 ha vinto la Coppa Poggetto, unica vittoria in questa categoria. Nel 2004 ha corso tra i dilettanti con il Team L.P.R-Piacenza Management.

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

L’anno successivo è passato professionista sempre con il Team L.P.R (squadra di Pavel Tonkov) con cui ha partecipato a diverse classiche del calendario italiano sacrificandosi per la squadra e cogliendo un buon 17° posto al GP Larciano. Ha anche ottenuto dei buoni piazzamenti in una tappa della Vuelta Asturias e del Tour du Lac Léman.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e scarpe

Nel 2006 ha firmato con la Ceramica Flaminia con cui ha preso parte alla corsa di casa, il Giro del Trentino vinto da Damiano Cunego. Ha colto anche un 13° posto nello sprint di Lisbona alla Volta a Portugal.

Nel 2007 è passato alla Serramenti PVC Diquigiovanni – Androni Giocattoli. Ivan ha partecipato ad alcune corse italiane e a diverse corse a tappe soprattutto in Spagna sacrificandosi per i compagni di squadra. A fine stagione si è ritirato dal ciclismo professionistico su strada e si è dedicato alla MTB.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

“Ormai sono fuori dal ciclismo professionistico da diversi anni, ho smesso nel 2007. Poi ho fatto due anni di MTB a livello élite nella Scott, lavorando però a tempo pieno con l’azienda di famiglia “Trentino Erbe”. Dal 2010 ho lavorato in una cooperativa sociale come autista NCC continuando ad aiutare i genitori. Ho continuato a praticare MTB a livello amatoriale vincendo un Mondiale in Norvegia. 

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso

Mi sarebbe piaciuto rimanere nell’ambiente professionistico in qualche team o con RCS, ma purtroppo è molto difficile rientrare. Adesso continuo la mia passione della MTB e del ciclismo facendo corsi per i bambini, ho appena aperto un team nel 2018 che conta 50 bambini”. – Ivan Degasperi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...