Intervista a Samuel Mugisha


L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

1 – Ciao Samuel, prima di iniziare con l’intervista presentati brevemente a chi non ti conosce:

1 – Mi chiamo Samuel Mugisha, ho 20 anni e sono un ciclista professionista. Vengo dal Rwanda ma abito a Lucca, in Italia con la Dimension Data for Qhubeka, il mio team.

 

2.Quando hai iniziato ad andare in bicicletta?

2 – Ho iniziato quando avevo 14 anni, non avevo una bicicletta e non è stato facile allenarsi, ma mia mamma mi ha aiutato ad averne una. Nel 2015 ho fatto e superato i test con la Nazionale Rwandese. Nel 2016 mi hanno dato una bicicletta professionale e ho partecipato a diverse corse africane in Algeria, Marocco, Eritrea, Camerun e al Tour du Rwanda, dove ho conquistato la classifica degli scalatori. Lo scorso anno ho corso con la Dimension Data for Qhubeka e ho partecipato a corse italiane per dilettanti, al Tour du Rwanda e al Campionato del Mondo Under23. In questa stagione ho vinto una tappa alla Coupe des Nations de l’Espoir Blue Line in Camerun.

 

3 –  Ci sono differenze tra le corse africane e quelle europee?

3 –  Sì, sicuramente, c’è una grossa differenza perché le corse africane sono più semplici rispetto a quelle europee. In Africa inoltre non ci sono molti corridori in gruppo, in Europa ci sono anche 200 atleti  e quindi ho potuto fare un po’ di esperienza.

IMG_2065

4 – Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?

4 – Vorrei diventare uno dei migliori al mondo come Christopher Froome e correre il Tour de France e altre corse importanti.

 

5 – Ti dedichi solo al ciclismo o stai terminando degli studi?

5 – No, ho smesso di studiare, ora mi dedico solo al ciclismo perchè è un buono sport che può cambiarti la vita.

 

6  – C’è un corridore che consideri un modello da seguire?

6 – Sì, Tom Dumoulin.

1482261808samuel-mugisha

7 – A quale corsa sogni di partecipare?

7 – Al Tour de France.

 

8 – Il ciclismo è uno sport popolare in Rwanda?

8 – Sì, il ciclismo è molto famoso in Rwanda.

9 – Sei bravo a riparare la tua bicicletta?

9 – Sì 😉

 

10 – Qual è la tua canzone preferita?

10 – Westlife- Beautiful in White. 

11 – Che cos’è il ciclismo per te?

11- Il ciclismo è molto importante nella mia vita perché aiuta sia me che la mia famiglia.

 

” Posso ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutato a diventare professionista! “.

 

Grazie a Samuel Mugisha.

by Pietro Fasola.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...