Appesa la bici al chiodo…..NON se ne stanno in poltrona – 11


MARCO TECCHIO

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi, sMS e spazio all'aperto

Il corridore vicentino è passato professionista nel 2014 con il team Area Zero.  Nel 2015 è passato al team Unieuro con cui ha disputato due stagioni e ha preso parte sia a corse dilettantistiche che professionistiche raccogliendo dei buoni piazzamenti. Nel 2015 si è messo in mostra alla Ronde d’Isard, corse a tappe francese in cui ha ottenuto due 6° posti di tappa e il 9° posto nella classifica generale vinta dal suo compagno di squadra Simone Petilli. Nel 2016 ha vinto la maglia di miglior giovane sia al Tour of Sibiu  e sia al Tour of Bulgaria dove ha anche ottenuto una bella vittoria di tappa. Nel 2017 ha deciso di rimanere in sella ad una bici correndo in MTB con il team Trek-Selle San Marco.

L'immagine può contenere: 2 persone, spazio all'aperto

“Sto collaborando con un’azienda che fa prodotti per il benessere e nutrizione oltre che integratori per sportivi 100% naturali. L’azienda si chiama Herbalife e stiamo collaborando anche con il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano). Un’attività che da grandissime soddisfazioni”.

 


 

LUCA STERBINI

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in bici, bicicletta, spazio all'aperto e natura

Il corridore romano è passato professionista con la Bardiani-CSF insieme al fratello Simone nel 2015. Luca ha militato per due stagioni nella squadra di Bruno Reverberi mettendosi in mostra centrando diverse fughe. A causa di alcuni problemi fisici al termine della stagione 2016 ha deciso di smettere ma nella sua breve carriera a livello professionistico conta una partecipazione all’Amstel Gold Race e alla Gent-Wevelgem.

L'immagine può contenere: 1 persona

Ora faccio l’agente di commercio alla Prean in Bergamo”.

EDOARDO GIRARDI

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il corridore varesino è passato professionista nel 2009 con l’Aeronautica Militare-Amica Chips . Nel 2010 è passato alla Ceramica Flaminia (poi Utensilnord) con cui ha disputato tre stagioni e raccolto diversi piazzamenti come il 13° posto in classifica generale al Circuit de Lorraine, il 7° posto al GP Camaiore, l’8° al Trofeo Laigueglia e il 9° al Trofeo Matteotti.

L'immagine può contenere: 1 persona, montagna, spazio all'aperto e natura

“Lavoro come commerciale alla FSA”.
By Pietro Fasola
seguiranno altre puntate….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...