Appesa la bici al chiodo…..NON se ne stanno in poltrona – 8


 

MARCO CORTI

Risultati immagini per marco corti ciclista

Il corridore bergamasco è passato professionista nel 2008 con il team Barloworld con cui ha disputato due stagioni rivelandosi un buon gregario. Nel 2010 e 2011 ha militato nella Footon – Servetto (poi Geox-TMC), partecipando e concludendo il suo primo ed unico Giro d’Italia in carriera. Dopo un anno di stop è tornato in gruppo nel 2013 con la maglia del Team Colombia con cui ha disputato la sua ultima stagione prima di ritirarsi dal ciclismo su strada.

 

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi
Rodolfo Torres e Marco Corti

 

“Appena smesso di correre ho fatto i corsi per diventare direttore sportivo e per due anni ho fatto il direttore sportivo nel team Colombia. Adesso sono DS in un team Continental colombiano Bicicletas Strongman e li seguo nell’attività in Europa.

L'immagine può contenere: 2 persone
Valerio Tebaldi e Marco Corti al Dubai Tour 2016

 

Da due anni collaboro con Rcs Sport al Giro d’Italia e nelle altre gare da loro organizzate. Quando ho lasciato il ciclismo ho deciso iscrivermi all’Università in Scienze Motorie e a marzo mi laureerò con una tesi sulla soglia anaerobica e diversi test in merito. Mi piace molto il ruolo di preparatore e allenatore e vorrei intraprendere quella strada nel ciclismo.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e spazio all'aperto

Da tre anni pratico triathlon con buoni risultati, mi sono qualificato per tre volte al Campionato del Mondo Ironman di Kona nelle Hawaii che è la gara più famosa e dura al mondo di triathlon (3.8 km di nuoto, 180 km di bici, 42.2 km di corsa).

 


 

STEFANO USAI

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

Il corridore olbiese è passato professionista nel 2008 con la Miche-Silver Cross con cui ha partecipato alla Milano-Sanremo e al Giro del Trentino. Nel 2010 è tornato in gruppo con la Meridiana-Kamen che gli ha permesso di partecipare e mettersi in luce al Giro di Sardegna, la corsa di casa. Nel 2011 è rimasto senza contratto ha deciso di affrontare una nuova avventura ed è andato a correre con il Team Giant-Italia, squadra di MTB, con cui ha raccolto diversi piazzamenti e una vittoria. A fine stagione 2011 ha deciso di ritirarsi, ma nel 2014 si è rimesso in gioco con la Continental danese Christina Warches con cui ha disputato la sua ultima stagione a livello agonistico.

L'immagine può contenere: 2 persone

“Ora faccio l’imprenditore, ho due aziende e venti dipendenti,  lavoro prevalentemente in Costa Smeralda dove  mi occupo di costruzioni e ristrutturazioni, l’azienda si chiama Nordsarda Costruzioni. Insieme a mia moglie gestisco una società Km0 che si occupa prevalentemente di Bike Tourism, noleggio MTB e bici da strada, a breve sbarcherà sul web con un negozio online essendo anche concessionario Wilier ad Olbia. Nel tempo libero mi dedico ancora al ciclismo,  seguo il G.S. Cycling Team Gallura ASD, una squadra che ho avviato con alcuni amici”.

 

by Pietro Fasola

seguiranno altre puntate….

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...