Intervista a Davide Leone


Intervista a Davide Leone della d’Amico Bottecchia
Caro Davide …….
1.Qual è stata la tua gara più bella del 2016 fino ad ora ? Perché?
1- La gara più bella del 2016 fino ad ora è stata il Campionato Italiano in linea  perchè finalmente sono riuscito a centrare la mia prima vera  fuga. Ho vissuto una giornata davvero emozionante.
2. Qual è stata la tua prima gara da professionista? Che cosa ricordi?
2- La mia prima gara da professionista è stata il GP Laguna Porec in Croazia lo scorso anno, ricordo che ero un po’ teso alla partenza perchè non sapevo cosa mi aspettava, però alla fine è andata bene.
3. Ti dedichi solo al ciclismo o stai terminando degli studi?
3- Per ora mi sto dedicando solo al ciclismo.
4. Quali sono le tue caratteristiche?
4. Sono un passista-scalatore.
5. A quali corse parteciperai prossimamente?
5- Ancora non ho un calendario certo, però la mia squadra parteciperà la prossima settimana al Sibiu Cycling Tour in Romania.
6.Quali sono i tuoi obiettivi per la seconda parte stagione ciclistica 2016 ?
6- I miei obiettivi per la seconda parte di stagione sono di migliorare ancora di più e cercare ancora una volta di mettermi in mostra il più possibile.
7.Dove abiti?
7- Abito a Nereto, un piccolo paese in Abruzzo in provincia di Teramo.
8.Di solito ti alleni da solo o con qualche altro corridore ?
8- Spesso mi alleno con il mio compagno di squadra Paolo Ciavatta e altri Under23 della zona.
9.Dove ti alleni ?
9- Sono fortunato perché abito a 25 chilometri dalle montagne dell’ Appennino Abruzzese e a 10 chilometri dalla costa del mar Adriatico, perciò mi posso allenare un po’ su tutti i terreni.
10. Chi è il tuo migliore “amico-ciclista”?
10- Non ho in particolare un miglior “amico-ciclista”, mi trovo bene con tutti i ragazzi con cui esco in bici.
11. Hai qualche rito scaramantico prima di una corsa?
11- Prima del via faccio tre volte il segno della croce.
12. Chi è il tuo idolo a cui ti ispiri?
12- Il mio idolo è Alberto Contador.
13.Qual è il luogo più bello che hai visto durante una trasferta ciclistica?
13- Il luogo più bello che ho visto durante una trasferta è stata la Colombia.
14. Qual è stata la gioia e la delusione più grande della tua carriera fino ad ora?
14- La gioia più grande aver fatto delle belle esperienze nelle gare tra i professionisti, mentre una delusione vera e propria non l’ho mai avuta.
15.Che cos’è il ciclismo per te?
15- Per me il ciclismo è uno stile di vita.
16.Che cosa ti ha insegnato il ciclismo?
16- Il ciclismo mi ha insegnato a non mollare nei momenti più difficili e rispettare il lavoro degli altri.
17. A quale corsa vorresti partecipare in futuro?
17- Un giorno mi piacerebbe partecipare al Giro d’Italia.
18.Qual è il tuo hobby preferito ?
18- Il mio hobby preferito è uscire con gli amici e visitare posti nuovi.
19. Descriviti con tre aggettivi.
19- Testardo, generoso e simpatico.
20.Sei bravo ad aggiustare e a regolare la tua bici ?
 20- So cavarmela ad aggiustare e regolare la mia bici, ma preferisco farla controllare ai meccanici.

Grazie a Davide Leone per la disponibilità.

da Pietro Fasola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...