Kung cade ai campionati svizzeri a cronometro e saluta le Olimpiadi


Il giovane svizzero Stefan Kung della Bmc nella giornata di ieri, durante i campionati nazionali a cronometro, è caduto malamente riportando la frattura iliaca sinistra e la frattura della clavicola sinistra. Kung dovrà osservare uno stop di 4-6 settimane, dovendo rinunciare ai Giochi Olimpici di Rio. Oggi l’elvetico portacolori della Bmc verrà trasferito a San Gallo dove verrà visitato dall’ortopedico della squadra olimpica svizzera che deciderà se sottoporlo all’intervento chirurgico.

by peterfaso

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...