Otto anni di squalifica per Reda


Questa mattina il Tribunale Nazionale Antidoping ha emesso la sentenza nel confronti del corridore cosentino Francesco Reda, risultato positivo ai Campionati Italiani in linea 2015, dove è giunto secondo. Reda è stato squalificato per otto anni, dal 14 gennaio 2016 fino al 14 novembre 2023; inoltre dovrà pagare 600 euro di sanzione e gli è stato annullato il secondo posto che ha ottenuto al Campionato Italiano in linea lo scorso 27 giugno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...