Gran Premio Costa degli Etruschi,Bole batte Gavazzi e Ulissi


Il Gran Premio Costa degli Etruschi 2016, è stato vinto dallo sloveno Grega Bole del Team Nippo-Vini Fantini, che ha vinto lo sprint di un gruppetto composto da dodici corridori, precedendo Francesco Gavazzi del Team Androni-Sidermec e Diego Ulissi del Team Lampre-Merida.

La corsa è stata caratterizzata dalla fuga di Igor Boev della Gazprom Rusvelo, di Alessandro Tonelli della Bardiani Csf e di Genki Yamamoto della Nippo Vini Fantini, che hanno avuto un vantaggio massimo di 11’27”. La Southeast-Venezuela, la Lampre-Merida e la Androni-Sidermec poco a poco hanno ridotto il loro ritardo. A 25 chilometri dal traguardo il gruppo si è spezzato e sono rimasti davanti venti corridori con 2’30” di ritardo da Tonelli e Boev, mentre Yamamoto era già stato ripreso . Sull’ultima salita Diego Ulissi è scattato e ha portato via un gruppetto formato da dodici corridori: Grega Bole, Matteo Busato, Enrique Sanz, Andrea Fedi, Giulio Ciccone, Edoardo Zardini, Alessandro  Tonelli, Stefan Schumacher, Stephan Rabitsch, Francesco Gavazzi e Davide Viganò, che hanno guadagnato una trentina di secondi nei confronti del gruppo. Poi lo sloveno Grega Bole ha regolato sprint del gruppetto dei dodici, dal quale è rimasto escluso  Enrique Sanz, vittima di una foratura.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...