Coppa Agostoni 2015, Rebellin batte Nibali allo sprint


“Non é mai troppo tardi per vincere” 

 
Davide Rebellin colpisce ancora e conquista il successo in una edizione davvero spettacolare della Coppa Agostoni. Il 44enne veneto della CCC Sprandi, infatti, ha battuto allo sprint Vincenzo Nibali con il quale insieme a Scarponi  ha dato vita ad uno spettacolare attacco che è iniziato sui colli della Brianza quando mancavano 55 km al traguardo e si è protratto per tutto il tratto finale. Appassionante l’inseguimento del gruppo, capitanato in particolare dalla Lampre Merida e dalla nazionale italiana che è arrivato fino a 8 secondi dai tre (poi rimasti in due quando a 2 chilometri dal traguardo Scarponi si è staccato) ma non è mai riuscito a riprenderli. Nel finale Nibali ha tentato un allungo per cercare di evitare la volata a due, nella quale sapeva probabilmente di essere battuto, ma Rebellin è stato bravo a reagire e a conquistare il successo. Si mordono le mani i velocisti che hanno perso una grande occasione: Bonifazio è stato terzo, Nizzolo quarto e Colbrelli quinto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...