Stuyven vince l’ottava tappa della Vuelta a Espana con lo scafoide fratturato


  
Un’ora dopo aver concluso l’ottava tappa della Vuelta a Espana, con controllo antidoping e conferenza stampa che hanno fatto seguito alla vittoria, Jesper Styven ha avuto la notizia che non avrebbe mai voluto ascoltare: nella caduta avvenuta ieri a 50 km dal traguardo ha riportato la frattura delo scafoide sinistro e quindi è costretto a dire addio alla Vuelta. «L’avevo detto subito dopo il traguardo che il polso mi faceva sempre più male, temevo una frattura e purtroppo così è stato diagnosticato» ha detto il corridore.

E il dottor Nino Daniele, medico della Trek Factory ha aggiunto «La frattura non è scomposta, per cui il recupero dovrebbe avvenire in tempi brevi, ma non potrà  assolutamente continuare e già oggi Jasper volerà in Belgio per curarsi».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...