Nibali non potrà correre fino al 13 settembre 2015


Vincenzo Nibali non potrà tornare a correre né a Plouay, né in Gran Bretagna né in Nord America. Il siciliano, infatti, potrà tornare a gareggiare solo al termine della Vuelta come prevede il regolamento UCI all’articolo 12.1.023: «Qualsiasi corridore squalificato durante una corsa a tappe non potrà partecipare ad alcuna altra corsa fino al termine della corsa nella quale gli è stata inflitta la sanzione. Pena una sospensione di 15 giorni e una ammenda compresa fra 200 e 1.000 franchi svizzeri».

Intanto Nibali sabato volerà in Kazakhstan, accompagnato dal suo manager Alex Carera: il corridore, che rientrerà lunedì in Italia, è stato invitato dagli sponsor del Team Astana per partecipare ad una pedalata e ne approfitterà per ribadire quel che più volte ha sottolineato negli ultimi giorni, cioè la richiesta di poter lavorare tranquillo con il suo gruppo per programmare un grande 2016.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...