Clamoroso, per il momento l’UCI non rinnova la licenza World Tour all’Astana


Per il momento l’UCI (Unione Ciclistica Internazionale), non rinnova la licenza World Tour al Team Astana Pro Cycling
Vincenzo Nibali, 30 anni, in trionfo al Tour 2014. Bettini
Momentaneamente la Commissione Licenze dell’Uci, che valuta la correttezza delle formazioni del ciclismo mondiale appartenenti alle categorie World Tour e Professional, ha deciso di non rinnovare la licenza all’ Astana. La decisione è dovuta ai due casi di doping che hanno colpito il team nei mesi scorsi: quelli dei fratelli kazaki Valentin e Maxim Iglinskiy, entrambi per Epo . Nibali, non c’entra nulla anzi, si è sempre espresso con la massima durezza contro il comportamento di questi suoi compagni di squadra. Ricordiamo quanto disse il messinese alla vigilia della consacrazione in maglia gialla sui Campi Elisi, Sabato 26 luglio: “E’ grazie anche ai controlli antidoping più stretti e rigorosi se io ho potuto vincere il Tour”.

Dopo la doppia positività dei fratelli Iglinskiy, l’Uci aveva chiesto alla Commissione Licenze di sottoporre a completa revisione il management della squadra e le misure antidoping al suo interno. E non si deve dimenticare che il General Manager è Alexandre Vinokourov, positivo per trasfusione al Tour 2007, squalificato, rientrato, sotto indagine dalla Procura della Repubblica di Padova per i suoi rapporti con il medico Michele Ferrari  e per la combine con il russo Kolobnev alla Liegi-Bastogne-Liegi 2010. A Parigi, giorno finale del Tour 2014, il presidente dell’Uci, Brian Cookson, aveva invitato sia lui sia Bjarne Riis a presentarsi davanti alla Circ (la commissione indipendente che sta facendo luce sul passato oscuro del ciclismo dalla fine degli Anni Novanta a oggi) proprio per dare una svolta e raccontare tutto, fare chiarezza, per svincolarsi da un passato ancora troppo ingombrante.

In questo momento, quindi, l’Astana non fa parte delle 18 formazioni del World Tour, quelle che hanno il diritto-dovere di partecipare alle corse più importanti del calendario, come i Grandi Giri o le Grandi Classiche. Una decisione finale sul destino del team sarà presa all’inizio della settimana prossima. La squadra, per bocca del suo general manager Vinokourov, ha già annunciato ricorso al Tas, se non dovesse ricevere la licenza World Tour. Ma se anche quest’ultimo desse parere negativo, allora si creerebbe una situazione assolutamente unica: tutti i contratti dei corridori sarebbero annullati e il vincitore del Tour de France sarebbe libero di cercarsi un’altra squadra, anche se Nibali ha già detto che intende comunque restare nella formazione con la quale è sotto contratto fino al 2016. Senza la licenza, però, l’Astana dovrebbe ricevere l’invito per partecipare alle corse di prima fascia, e quindi il calendario stesso di Nibali, imperniato sul Tour e definito la settimana scorsa al raduno di Montecatini Terme, dovrebbe essere rivisto completamente.

Ricordiamo che il 6 novembre il general manager Vinokourov aveva incontrato i membri della Commissione Licenze Uci a Ginevra, spiegando come rafforzare le misure antidoping all’interno e all’esterno del Team. Valentin Iglinsky è stato squalificato quattro anni, il più famoso Maxim è ancora in attesa di giudizio, ma la pena sarà quella anche per lui. Entrambi sono stati licenziati. Però il caso di Maxim Iglinskiy ha fatto più scalpore, in quanto ha disputato il Tour de France al fianco di Vincenzo Nibali. E si sono poi aggiunte le tre, imbarazzanti, positività della formazione Astana Continental, tutte per steroidi anabolizzanti. Il team Continental è stato sospeso, alcuni direttori sportivi cacciati, è stato cambiato persino il presidente della Federazione ciclistica kazaka. Ma il destino della formazione di Vincenzo Nibali è ancora tutto da scrivere.

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...