Giro d’Italia 2015, il maltempo mette a rischio le prime tre tappe


Il maltempo di questi ultimi giorni stà mettendo a rischio le prime tre tappe del Giro d’Italia 2015

L’emergenza maltempo in Liguria potrebbe colpire anche il Giro d’Italia 2015. Le tempistiche sono ancora molto lunghe, ma le recenti pioggie, con consegueti alluvioni, smottamenti, frane, crolli ed interruzioni, che hanno colpito in particolare il Levante potrebbero costringere gli organizzatori a cambiare il percorso delle prime tappe della Corsa Rosa. Le frazioni più colpite sembrano essere quelle dell’11 e 12 maggio, Rapallo – Sestri Levante, via entroterra, e Chiavari – Spezia.
Proprio in questi giorni gli organizzatori sono sul posto per un sopralluogo nella Regione, in modo da poter valutare la situazione con attenzione, assieme agli enti locali, a partire dall’assessore regionale allo sport Matteo Rossi.
“È chiaro che siamo preoccupati e attenti alla situazione ma la Provincia sta facendo molto bene il suo lavoro e il tempo per sistemare la viabilità, anche nelle zone considerate più a rischio, c’è. Ovviamente non si deve e non si può perdere tempo, sia per chi oggi ha bisogno di vedere risolti i problemi sia per non perdere l’importante “treno” del Giro d’Italia”.
Cauto ottimismo dunque, ma ovviamente bisogna sperare che il maltempo si plachi nei prossimi mesi, lasciando il tempo di intervenire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...