Per Michael Koch il futuro in una Continental


Il 23enne tedesco Michael Koch, dopo la fusione fra Cannondale e Garmin Sharp si ritrova a trattare un nuovo contratto per il 2015 con una squadra Continental

Gran passo indietro di Michel Koch, passato due anni fa professionista con grandi ambizioni tra le file della Cannondale. Il tedesco, dopo aver trattato con una squadra di seconda fascia, intravede il suo futuro in una formazione Continental. A lui si sarebbe interessata la Rad-Net Rose, team che gli darebbe ovviamente i gradi di capitano e che potrebbe consentire al 23enne di rilanciarsi.

Koch, rimasto appiedato dopo la “fusione” del suo gruppo con la Slipstream, considera questa come una “delusione“ visto anche il notevole lavoro svolto in favore dei propri compagni di squadra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...