Fabio Chinello, molto soddisfatto del suo primo anno da professionista


Fabio Chinello soddisfatto della sua stagione 2014

 Al primo anno tra i professionisti il padovano Fabio Chinello della Area Zero – D’Amico si è distinto con qualche buon piazzamento, sfiorando in qualche circostanza la vittoria. Fabio si ritiene molto soddisfatto di questo primo anno fra i professionisti, all’inizio della stagione 2014 ha dovuto “imparare il mestiere”, e da metà stagione in poi ha iniziato ad ottenere qualche buon risultato. Chinello non ha nascosto di essere sorpreso dal trovarsi “subito così avanti” ma in qualche circostanza, soprattutto nell’ultima tappa del Giro di Colombia, ha sognato di centrare un massimo risultato sfuggito per pochi centimetri. Nella corsa sudamericana il padovano sentiva “di avere la condizione per poter vincere” ma si è dovuto accontentare del secondo posto.
Tempo per raccogliere altri risultati importanti c’è, anche se la situazione per il 2015 è ancora da definire;Il team Area Zero continuerà, la mia situazione è ancora un pò in bilico, ma a  distanza di pochi giorni prenderà una dicisione

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...