Pagelle del Mondiale di Ponferrada 2014


Pagelle del Mondiale
 Michal Kwiatkowski 10 e lode
                                             Michal Kwiatkowski è stato magistrale, ha saputo far
lavorare la squadra al momento giusto ma soprattutto
ha saputo attaccare al punto giusto. Eccellente!!!
Simon Gerrans 9+
Simon Gerrans è arrivato secondo al mondiale ,
è stato comunque bravo perchè  è stato uno dei
primi a seguire Kwiatkowski e nell’ultima
discesa non si è  tirato indientro anzi,Simon
è sempre fra i piazzati al Mondiale,purtroppo
per lui la maglia iridata non vuole arrivare
Alejandro Valverde 8 e mezzo
Alejandro Valverde è sempre un gran carridore,
dato che è per la terza volta consecutiva che a
un mondiale si piazza terza.Alejandro come
sempre ha fatto il furbetto,perchè dalla fine
dell’ultima salita fine all’arrivo non ha mai tirato,
comunque complimenti perchè è un corridore
costante che si impegna in ogni competizione
a cui partecipa. Bravo,Bravo,Bravo,…
Philippe Gilbert  7+
Philippe Gilbert è stato molto bravo perche
quando è scollinato dall’ultima salita e si è
accorto che c’era anche il suo compagnio
di nazionale e di squadra di club (BMC)
Greg Van  Avermaet si è subito messo a
 tirare a tutta fino all’arrivo per evitare che
il gruppo rinvenisse.Obbiettivo centrato,
anche se Greg Van Avermaet è riuscito
a conquistare un quinto misero posto.
Fabian Cancellara 5
Fabian Cancellara è stato molto deludente,non
si è praticamente mai visto,sicuramente non
sono stati  dalla sua gli anni e il numero di concorrenti
svizzeri al mondiale,solo 3 (il maracco aveva 5 atleti)
Sonny Colbrelli 6 1/2
Sonny Colbrelli nonostante la sua giovane età è riuscito
ad arrivare tredicesimo,dato che lui correndo in una
squadra professional (paragonabile alla serie b del calcio)
partecipa a gare generalmente al di sotto dei 200/250km
e con un lotto di corridori inferiori ai big del mondiale 2014.
Complimenti anche a te Sonny
ITALIA 8-
L’italia  è stato brava ha avuto il coraggio di infiammare la gare a 80km dall’arrivo con Bennati,D.Caruso, Manuel Quinziato,Fabio Aru ,poi in una fuga numerosa si sono inseriti Giampaolo Caruso e Giovanni Visconti (due siciliani molto forti),poi in un secondo tentativo si è inserito l’azzurro Alessandro De Marchi con il bielorusso Kirienka,il francese Gautier, il danese Anderson.Sfortunatamente Alessandro De Marchi è stato ripreso a 6 km dal traguardo,peccato.Sarà per il prossimo mondiale
John Degenkolb 5 1/2
John Degenkolb è stato sempre
nascosto in questo mondiale,ha
ottenuto solo un nono posto ,dato
che era quasi scontato vederlo fra i
primi 3 o 5,inoltre non ha mai fatto
lavorare seriamente la squadra,
probabilmente non si sentiva al top,
dato che nei giorni precedenti aveva
avuto dei problemi fisisci.
Ammiraglia della Norvegia 4
Tre feriti trasportati in ospedale, nessuno
ha avuto  conseguenze particolarmente gravi

1411905982334_ciclismo.jpg

L’ammiraglia norvegese è uscita fuori strada ed è finita                                                                                        contro un albero.Sicuramente c’è stato un errore del D.S                                                                                  dato che il percorso non portava particolari insidie tranne la                                                                              curva che portava sulla diga.Per fortuna non ci sono stati feriti                                                                        gravi,sicuramente per lo staff norvegese la trasferta di Ponferrada                                                                          a parte il risultato è tutta da dimenticare.

Fasola Pietro

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...